Dittatrice del gusto

3 buoni motivi per acquistare una borsa di lusso ORA!

Hai sempre desiderato una borsa di lusso, ma ogni volta che stai per compiere il grande passo ne fai uno indietro? Credimi, nessuno ti capisce meglio di me. In primis, il tuo cervello si riempie di quell’enorme quantità di cose che potresti comprare/fare con 1000€, successivamente subentra il senso di colpa: “non posso spendere questa cifra per una borsa firmata“, e infine, la sentenza: “Non posso permetterla adesso”. Sai cosa ho imparato? Che mentiamo a noi stesse.

1# Durano nel tempo.
Quante borse hai buttato a causa dell’usura prolungata, o semplicemente perché non erano più di moda? Quella borsa che ti sembrava un'affare quel giorno da H&M finirà per non piacerti l'anno successivo. Nel caso delle borse di lusso, tutto questo non può accadere. Le borse firmate sono prodotte con materiali di qualità superiore e progettati per durare nel tempo; inoltre, i trend non le scalfiscono nemmeno, perché sono proprio loro a crearli: un’It Bag non va mai fuori moda.
2# Col passare degli anni acquistano valore.
Lo sai che una Birkin, il classico modello di casa Hermès, è considerato un investimento più sicuro dell’oro? Questo perché col passare del tempo acquista valore. È la dura legge del vintage: una borsa di lusso antica diventa introvabile – e per questo desiderata da tutte. Ovviamente si parla di borse di alta moda come Hermès appunto, Dolce & Gabbana, Chanel, Fendi. 
Alcuni modelli iconici possono cambiare in materiale e colore, ma la loro iconicità resterà invariata.
3# La qualità conta più della quantità.
Investire in una sola borsa di lusso anziché comprarne 10 diverse non è affatto una mossa stupida come può sembrare. Ritornando al punto #1, prima o poi le alternative low cost ti stuferanno sicuramente e/o si deterioreranno inevitabilmente, e sarai punto e a capo. Puntare su un solo accessorio vincente è la cosa giusta da fare, mixandolo con un guardaroba più economico. E poi, si sa, un'it bag sta bene su tutto, non deve essere minuziosamente abbinata. Ogni volta che trovi una borsa di Zara che ti soddisfi sei felice, ma poi appena esci la vedi al braccio di tutte? La serialità è uno dei difetti del low cost, ma anche l’unica caratteristica che permette ai brand affordable di tenere i prezzi bassi.

Nonostante tutte le motivazioni che utilizzi per convincerti, nessuna regge di fronte alla bellezza senza tempo di una luxury bag. Scegli quella che possa esprimere meglio il tuo stile, fondersi col tuo guardaroba, e regalatela. E' un investimento, non un reato!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Lareginarossa
Lareginarossahttp://www.lareginarossa.com
“Voglio essere sempre bella, tanto da costringere la gente a voltarsi”. Aquario classe ‘92. Laureata in Lettere Moderne, nomade per il mondo, Social Media Manager e Dittatrice del Gusto.
384FansMi piace
6,684FollowerSegui
1,426FollowerSegui

ULTIMI POST

Taylor Swift, nuovo record: The Tortured Poets Department l’album più scaricato in un solo giorno

L'annuncio di Spotify: la popstar è diventata anche l'artista più ascoltata in un solo giorno nella storia della piattaforma di musica in streaming! Con TTPD,...

Come creare il TUO stile.

In inglese esistono due termini che esprimono perfettamente il concetto e parliamo di ''wearing'' e ''styling''. ''Wearing'' è quando ci si limita ad indossare fisicamente degli abiti, senza però dargli personalità, e quindi il nostro aspetto risulterà basic, comune e senza 'effetto wow', come mi piace dire. ''Styling'', invece, è quando a quegli stessi abiti dai una marcia in più con gioielli, accessori, infilando la maglia nel pantalone o legando la camicia in vita. Ciò che è basic diventa quindi tuo, originale, iconico.

Oscar 2024: le mie pagelle dei look sul red carpet e non solo.

Gli Oscar 2024 hanno premiato il film di Christopher Nolan come pellicola dell'anno confermando i pronostici che davano il titolo favorito con 13 nomination. Del kolossal premiati anche Cillian Murphy e Robert Downey Jr. Emma Stone è la Miglior attrice. La zona d’interesse ha battuto Io Capitano di Garrone come miglior film internazionale. Quella di Anatomia di una caduta è la Migliore sceneggiatura originale. Billie Eilish e Finneas hanno vinto l'Oscar per la Miglior canzone.